“SORPRENDENTI” ATTORI IN SCENA

Domenica 28 giugno si è svolto al tetro di Bisuschio lo spettacolo teatrale “L’essenziale è invisibile agli occhi”, ispirato al “Piccolo Principe”. Dietro alle quinte si respirava tensione prima dell’inizio, ma anche tanta allegria e voglia di far bene. Il brusio delle voci in sala aumentava con l’avvicinarsi dell’inizio dello spettacolo segno di una inaspettata quanto numerosa partecipazione. All’apertura del sipario la musica di sottofondo ha dato il via alla rappresentazione. Andrea Gosetti, autore, regista e attore dello spettacolo ha guidato gli ospiti lungo il percorso che ha condotto il piccolo principe dal disegno della pecora alla scoperta di pianeti inconsueti, fino agli abbracci finali. Andrea ha saputo cogliere e valorizzare le doti di attore dei nostri ospiti inserendo, nella trama del racconto, tratti della personalità di ognuno valorizzandoli a pieno.
Il pubblico era entusiasta e molto partecipe. Al termine, il rinfresco all’aperto, ha creato in piacevole momento di scambio fra ospiti, famigliari e volontari.

Non possono mancare i ringraziamenti; prima di tutto ad Andrea Gosetti per la sua professionalità, bravura e sensibilità; al piccolo Barnaba per la prima volta sulla scena. Al comune di Bisuschio e di Cuasso al Monte per il patrocinio. Alla parrocchia per la disponibilità degli spazi. A tutto il pubblico: famigliari, volontari e amici. Ed infine ai nostro bravissimi e “sorprendenti” attori.